Trento DOC Dosaggio Zero - PERLE' ZERO

Trento DOC Dosaggio Zero - PERLE' ZERO
Ferrari
54,90 €
Disponibile

Il Trento Perlé Zero rappresenta l'ennesimo capolavoro firmato Ferrari, un millesimato che nasce dall'assemblaggio di di tre vini diversi, datati 2009, 2008 e 2006, mentre l’indicazione ‘10’ in etichetta sta ad indicare l’anno del tiraggio, 2010 appunto. 

Il Perlé Zero che sintetizza meravigliosamente la più profonda essenza dello Chardonnay di montagna, il quale viene lavorato in parte in acciaio, in cui si esalta la componente fruttata segue un passaggio in legno che assicura struttura e ricchezza gustativa, terminando con una permanenza in vetro di 6 lunghi anni su lieviti selezionati, tesa a perfezionare la capacità espressiva di questa bollicina e a conferirle una profondità più unica e in parte in legno, per conferire struttura e ricchezza gustativa al sorso. Il lungo riposo in vetro, infine, completa il quadro, aggiungendo profondità ed espressività.

Il Perlé Zero di Ferrari brilla al calice di un giallo paglierino dai riflessi dorati. Al naso evidenti note di pompelmo e di radice di zenzero, corredate da fresche sensazioni di ananas, erbe aromatiche e cumino. Il sorso è asciutto e sapido, con un'avvolgenza che via via lascia trasparire una profondità di gusto ed una elegante persistenza degli aromi.

Maggiori Informazioni
Vitigno Chardonnay
Regione Trentino Alto Adige
Gradazione 12.5%
Formato 0,75 L
Annata 2010
Aromi Note di frutta gialla esotica, erbe aromatiche e spezie orientali.
Affinamenti affinato per almeno 6 anni sui lieviti in bottiglia
Temperatura di Servizio 10°-12°C
Filosofia Convenzionale
Abbinamento Antipasti di pesce, primi di pesce, risotti alle verdure, crostacei, sushi
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Trento DOC Dosaggio Zero - PERLE' ZERO
Il tuo voto

Ferrari

Ferrari rappresenta una delle massime espressioni dell’eccellenza spumantistica italiana.

Il noto brand delle bollicine è legato al nome del fondatore Giulio Ferrari, considerato il pioniere dello Spumante Metodo Classico italiano. In seguito ad un suo viaggio nella regione francese dello Champagne,diffuse in Italia lo Chardonnay ed ispirato iniziò a produrre poche bottiglie di qualità.

Conosci meglio il produttore